Grecia, la Chiesa ortodossa contro lo yoga: “Incompatibile con la fede cristiana”

Il Santo Sinodo mette in guardia i fedeli: "non è solo un esercizio fisico ma un aspetto fondamentale della religione indù". Ma sono diversi i Paesi che hanno dichiarato guerra alla pratica

Durante il confinamento per il lockdown, in molti Paesi del mondo si è diffusa ulteriormente la pratica dello yoga, già molto di moda, consigliata da media e social per rilassarsi nel periodo della pandemia. Ma la Chiesa greco ortodossa, preoccupata del diffondersi della disciplina indiana, è intervenuta duramente sulla questione: “Lo yoga è assolutamente incompatibile con la nostra fede ortodossa e non ha spazio nella vita dei cristiani”, ha affermato il Santo Sinodo, organo di governo della Chiesa di Grecia.

Da Repubblica.it del 4 giugno 2020

Facebooktwitterpinterestmail