Si finge vampiro per ottenere sesso. Studente a capo di una setta satanica

“Prato, 8 febbraio 2020 – Aveva la missione di salvare il mondo, grazie ai suoi poteri sovrannaturali. Diavolo, ma anche vampiro o lupo mannaro. E “curatore”: tramite un morso sul braccio, avrebbe fidelizzato i suoi adepti e allontanato le negatività. Il suo obiettivo era averli tutti in pugno. E quando ne aveva il controllo, abusarne. Mentalmente e sessualmente. E’ un’inchiesta ai confini della realtà, quella che arriva da Prato.”

LA NAZIONE

Facebooktwitterpinterestmail