Associazione Nuovo Mondo e S.A.C.S.A.U (=Scuola di Autocoscienza per lo Sviluppo Armonico dell’Uomo), poi El Are; e S.I.M.O. (= Scuola Italiana di Medicina Olistica); e Associazione Salute e Natura

Fondatore
«S.D.P. Patrizio PAOLETTI (n. a Napoli nel 1960), dal 1976 al 1983 studia e approfondisce il fenomeno del rinnovamento carismatico mondiale, partecipando a vari gruppi di lingua italiana.
Dal 1978 al 1982 segue i corsi di specializzazione in Naturopatia integrata nell’ambito del progetto per la diffusione degli studi scientifici sui principi dell’alimentazione sana. È membro promotore del P.R.A.F.O.U. (Progetto di Ricerca sulle Anomalie Funzionali dell’Organismo Umano). Contemporaneamente organizza il SatCit­Ananda Yogashramitalia, Scuola di Yoga classico e meditazione centrica» (sic).
Le sue continue ricerche nel campo della Bioenergetica umana, lo portano nei suoi viaggi a verificare vari nuclei d’insegnamento appartenenti a diverse tradizioni, inerenti a tale scienza. Dopo queste esperienze fonda e conduce dal 1989 la S.A.C.S.A.U. (Scuola di Auto­coscienza per lo Sviluppo Armonico dell’Uomo), attraverso la quale propone un lavoro di attenzione globale sulla ricerca del Sé.
« Il Maestro Patrizio Paoletti già durante l’infanzia è venuto a conoscenza dell’ “Energia Intelligente” attraverso la sua bisnonna Letizia. È suo desiderio, da molti anni, trasmettere il metodo “Guarire con l’Energia” a persone interessate e spiritualmente aperte ».
P. Paoletti ha trasmesso ad altri il “dono” dell’ ”Energia Intelligente”, e grazie a lui, attraverso i seminari di 1° Livello diffondono l’insegnamento di “Guarire con l’Energia”.

Dottrina
« L’Energia Vitale Universale, oggi riconosciuta anche dalla scienza, ha la capacità di riordinare nel nostro corpo gli intimi procedimenti che hanno provocato disturbi o malattie e ricreare salute e serenità. La quotidianità spesso non permette di prestare attenzione e di armonizzarci spiritualmente e fisicamente con questo principio di vita, che è a disposizione di tutti».
« L’umanità vive un momento particolare della sua evoluzione: il passaggio dal 2° al 3° millennio. Se studiamo la storia, senza fare filosofia o astrazione, ci accorgiamo che i passaggi tra l’anno ‘zero’ ed il ‘primo’ millennio e tra questo ed il ‘secondo’ millennio hanno lasciato tracce profonde sia nell’Occidente che nell’Oriente. Adesso nel passaggio dall’anno 2000 all’anno 3000 siamo, chi più, chi meno, tutti coscienti dell’ulteriore cambiamento in corso sul piano materiale come sul piano spirituale.
« È una sensazione di ‘travaglio’ interiore, un sentirsi spaccati in ‘due’. Questa ‘divisione’ è l’appartenere all’uomo vecchio e all’uomo nuovo: l’uomo vecchio non vuole ancora ‘morire’ e l’uomo nuovo stenta a ‘nascere’. E chi, oggi, vive questo passaggio nella sua vita, ha la possibilità di divenire un ‘uomo nuovo’, un uomo sensibile ispirato da Dio! Una persona che vede con chiarezza tutti gli ‘even­ti’ perché li legge nella sua anima. E questi uomini nuovi accogliendo nel loro cuore le ‘energie divine’ iniziano a vivere concretamente l’esperienza dell’eternità. Dio propone continuamente all’uomo il ‘ritorno al suo stato origi­nario’ (non l’entrare in un nuovo stato), il tornare al suo stato originario che è l’eternità!
È semplice, ma per noi estremamente difficile, quando vogliamo prendere la felicità e la gioia senza pagare alcun prezzo, ricoprendo il nostro ‘abito vecchio’ con le toppe nuove. Certamente abbiamo avuto l’occasione di osservare che ciò non funziona: un pezzo di stoffa nuova è più resistente di quella usata e crea una tensione che strappa completamente il vestito bucato. E così accade nella nostra vita! Anziché lasciarci rinnovare dall’Amore infinito e cambiare la nostra vita, ci accontentiamo di non compiere il male o di essere un po’ più buoni. Ma se io sono ‘due’, se dentro di me non unifico il bene ed il male trasformandoli in Amore, è impossibile dare o ricevere un gesto di amore che sia ‘autentico’.
È importante, quindi, donare alla nostra vita uno ‘spirito nuovo’ come luce che illumina il mio essere e luce per coloro che vivono a me vicino ».

Associazione “Nuovo Mondo”
« Non ha scopo di lucro, è apartitica e apolitica. È infatti costituita da cittadini, di qualsiasi paese e nazionalità, liberamente associati e desiderosi di trovarsi amichevolmente per letture, incontri, studi, ricerche e più in generale attività riguardanti le scienze e le arti di seguito elencate:
Alimentazione naturale priva di prodotti animali, cosmesi naturale, chinesiologia sportiva educativa, audiopsicofonologia, reflessologia, piramidologia, bioenergetica, ecologia, polarità, cromosemantica, bioplasmologia, iridologia, balneoterapia, idroterapia, omeopatia, estetica, sopravvivenza, guarigione naturale, scienze sacre, shiatsu, fisiognomica, arti marziali, erboristica, massaggi, micromassaggi, reiki, orthobionomia, pratica del ki, Tai chi, yoga, meditazione, attività tecnico-pratiche e culturali, dietetica, musicoterapia, cromoterapia, fitoterapia, educazione visiva.

« L’Associazione ha per oggetto lo studio e la conoscenza inerenti allo sviluppo armonico dell’uomo, in una concezione olistica che studia l’unità tra l’uomo, natura e cosmo, attuabile nel rispetto delle leggi dello stato, in ogni forma, ivi compreso studi, ricerche, conferenze, attività culturali, ricreative e sportive. Opera sui temi della conoscenza, della ricerca, del rapporto tra scienza, cultura e lavoro, per rompere forme di esclusione della conoscenza scientifica. Promuove attività culturali, educative, assistenziali, sportive, turistiche, ricreative e ambientali per il tempo libero e la pratica sportiva » (dallo Statuto).L’Associazione ha il suo centro in Assisi, dove ha sede anche la S.I.M.O. (= Scuola Italiana di Medicina Olistica).

Seminari per la trasmissione dell’ “energia intelligente”
“Guarire con l’Energia” è un sistema semplice e naturale che si esegue applicando le mani su punti specifici del corpo.
È apertura del cuore, è connessione con quel “luogo” in cui è presente un “dono”, un flusso che la vita stessa porta in sé, è apprendere per utilizzare nel quotidiano le leggi biologiche e spirituali che governano l’energia e la nostra vita».
La trasmissione dell’ “Energia intelligente” su ogni partecipante, è parte integrante del seminario, se desiderata dalla singola persona. Una condizione importante in questo sistema di “Guarire con l’ener­gia” comporta l’impegno, dopo il seminario, di scambiarsi il tratta­mento durante quattro giorni consecutivi.
« Durante il seminario, ogni partecipante sperimenterà la trasmissione della “Energia Intelligente”. Attraverso il conduttore apprenderemo questo semplice sistema riequilibrante da poter eseguire – su di noi e sugli altri, con l’applicazione delle mani su punti specifici del corpo, consentendo il corretto flusso di Energia. La terapia, potenziando e regolarizzando la circolazione energetica in tutte le aree del corpo, avvia processi di disintossicazione, allevia il dolore acuto e cronico (emicrania o altro), rigenera i tessuti e produce uno stato di profondo rilassamento. Esso riattiva il sistema endocrino, linfatico, circolatorio, digerente e quello urinario. Rivitalizza il sistema nervoso e neuro-vegetativo e rafforza il sistema immunitario. È una profonda energia curativa di una particolare frequenza, che agisce non solo sul piano fisico ma anche sul piano ­emotivo e mentale, donandoci la possibilità di una nuova disponibilità di pensiero e di apertura di cuore.
« Ci verranno inoltre comunicate alcune leggi biologiche e spirituali da includere nella nostra vita quotidiana.

L’Associazione Salute e Natura
«È nata a Canzo col fine di promuovere la salute con i sistemi naturali ed offre la propria esperienza derivante da diverse scuole.
Attraverso varie metodiche, anche molto diverse, è stimolato il processo di autoguarigione come riarmonizzazione dell’uomo su tutti i suoi livelli: fisico, emotivo, mentale, spirituale.
L’alimentazione sana costruisce le fondamenta di un corpo più sano e forte con una buona capacità reattiva, meno incline alla malattia; la crescita personale, il pensiero positivo, il riequilibrio delle emozioni, il lavoro con l’energia e tutto ciò che è utile per uno sviluppo armonico dell’uomo è proposto ai soci in varie forme tra cui: ritrovi amichevoli, seminari, conferenze, ecc.
L’associazione è aperta a tutti coloro che desiderano migliorare se stessi e, di conseguenza, porgere un aiuto al Pianeta che sta attraversando una fase “critica”. Sapendo che la salute e la serenità del singolo si riflettono in una maggiore armonia dell’intera umanità, prendersi cura di sé è il primo dovere verso la Terra e i propri simili.
Opera inoltre per la diffusione di una visione olistica della salute e dell’uomo, di ogni uomo, anche il più “debole”, e collabora strettamente con altre associazioni e centri che abbiano gli stessi scopi:
– Associazione Nuovo Mondo (Assisi)
– Club Il Paradiso (Piacenza)
– Progetto Arca (si occupa in particolare di tossicodipendenza) (Milano)
– Gruppo “Guarire”.
Ha un periodico: Nel Giardino del Re.

Per una valutazione
Niente da dire sulla curiosità e l’interesse per forme di medicina alternativa, olistica, e naturale. A patto che non diventi totalizzante e totalitaria, con esclusione pregiudiziale di tutti i ritrovati della medicina contemporanea.
Lascia molto perplessi il Corso di Naturopatia Olistica, biennale, una specie di “tuttologia”, che può creare delle illusioni. È lecito chiedersi se non c’è il rischio di andare incontro ad abuso dell’attività medica, oltretutto perseguibile penalmente. Come pure bisognerà chiedersi se lo sforzo finanziario richiesto è ragionevole, o non ci siano speculazioni sulle sofferenze delle persone.
Problematico è il concetto di Energia Vitale Universale, «oggi riconosciuta anche dalla scienza»: da quale scienza? La cosa è strana: da un lato si propone come alternativa alla scienza ufficiale; dall’altro si appella alla scienza, la quale ignora l’Energia Vitale Universale.
Più problematico ancora è il diffuso Millenarismo (cambiamento delle coscienze in connessione con l’anno Mille, Duemila, Tremila…), asserito come un dato « senza fare filosofia o astrazione ». In realtà si tratta di leggende. Oltretutto si tratta di cifre tonde solo per chi usa il sistema decimale (che è una pura convenzione), e non per esempio per chi usa il sistema dodicesimale, o binario. In ogni caso solo per chi accetta la data (convenzionale!) dell’era volgare.
Energia Vitale Universale e Millenarismo sono concetti oggi fortemente diffusi da quel network che va sotto il nome di New Age.
Ciò che affascina l’adepto, probabilmente è la constatazione che alcune tecniche sicuramente funzionano. Ma occorre stare attenti: il fatto che qualcosa funziona, non dimostra che tutto funziona! Soprattutto non dimostra che la filosofia che sta dietro è vera. O anche: il fatto che qualcosa è vero, non dimostra che tutto è vero.

Dal punto di vista della fede cristiana
È logico che il seguente discorso ha senso solo per la persona che prende seriamente in considerazione il proprio cristianesimo. Una tale persona, venuta a contatto col “Nuovo Mondo”, dovrebbe saper distinguere tra un dato medico (una certa pratica, secondo la mia esperienza, produce effetti benefici), una filosofia (quel dato medico è applicabile a tutti i casi della vita: chi l’ha detto? chi l’ha dimostrato?), e una visione religiosa (sulla base di questa esperienza e di questa filosofia imposto i valori della vita, facendo dipendere da questo la mia felicità presente e futura). C’è il rischio di usare parole cristiane, ma con un contenuto pagano. Occorrerà pertanto chiedersi: chi è per me Dio Padre? Gesù Cristo è il mio unico Salvatore, oppure mi considero il salvatore di me stesso? Che posto hanno nella mia vita il Vangelo, la Chiesa, i Sacramenti?

Ripetiamo: il nostro discorso si rivolge solo a chi vuole prendere in seria considerazione il proprio cristianesimo. Noi ci permettiamo solo di far notare che sarebbe una illusione il credere di restare cristiani aderendo a una filosofia di autosalvazione.

Facebooktwitterpinterestmail