New Age, dove il cristianesimo sparisce

“New Age, Nuova Era, Era dell’Acquario, religiosità del post-moderno, una nuova sètta, un movimento che non ha nome, vento foriero di tempeste religiose, una moda passeggera, un nuovo modo di sfruttare gli sprovveduti e gli ingenui, o… un gran pasticcio. Molti i giudizi contraddittori e confusi su questa “cosa” che vanta migliaia di titoli in libreria e che da almeno trent’anni fa parlare di sé.”

Di Laura Rossi

Facebooktwitterpinterestmail