Il fascino dell’Oriente e il problema di Dio

Perché la mentalità corrente, specialmente giovanile, ostenta in buona parte un disinteresse (per non dire fastidio) nei confronti delle proposte del Cristianesimo, mentre riserva fervore, e talvolta infatuazione, per le Religioni orientali ? Non sarà già venuto il tempo sui cui vaticinava Romano Guardini quando scriveva: “Forse il Buddha è l’ultimo genio religioso con cui il Cristianesimo dovrà incontrarsi” ?

Di Antonio Contri

Facebooktwitterpinterestmail